Domande di assegno per il nucleo familiare - Periodo dal 01/07/2008 al 30/06/2009 

I modelli ANF/DIP allegati, già compilati con i dati in ns. possesso, devono essere restituiti allo studio FIRMATI, DATATI E COMPILATI:

  • DAL RICHIEDENTE L’ASSEGNO: sempre al quadro E, nonché nell’ultimo riquadro, inerente alla privacy; al quadro H in caso di eventuali comunicazioni;

  • DAL CONIUGE DEL RICHIEDENTE: sempre al quadro F; solo allorquando il coniuge richieda il pagamento dell’assegno, sarà compilato e firmato anche il quadro G;

  • DALLA DITTA: nel riquadro riservato al datore di lavoro, negli spazi DATA e FIRMA (ditta).

Al modello firmato devono essere ALLEGATI:

  • Copia dei redditi dell’anno 2007 (CUD e/o UNICO/730 e/o redditi esenti da imposta o soggetti a ritenuta alla fonte a titolo d’imposta o imposta sostitutiva del richiedente e di tutti i familiari elencati nel quadro C del modello stesso e costituenti il nucleo familiare);

  • Copia del codice fiscale del coniuge e/o figli e/o familiari solo se non già riportato nel quadro C;

  • Stato di famiglia del richiedente e dei suoi familiari (nel caso in cui gli stessi non convivano con il richiedente) con indicata la relazione di parentela (il certificato va rinnovato ogni volta in cui si verifichi una variazione nella situazione familiare a suo tempo dichiarata ed il termine entro cui presentare il mod. ANF/DIP inerente alla variazione è di 30 gg dal verificarsi della stessa);

  • Eventuali autorizzazioni INPS (Mod. ANF. 43) laddove necessarie e non già in possesso dello studio.

Nel caso in cui fossero intervenute varianti rispetto a quanto scritto sul modello, le stesse sono da evidenziare al fine di apportare le modifiche necessarie.
Chi lo desiderasse può compilare personalmente il quadro D relativo ai redditi e non è perciò necessario, in questo caso, allegare la copia dei redditi.
Al seguente link è possibile scaricare 
Un modulo in bianco è scaricabile e compilabile nel sito dell’INPS: www.inps.it - sezione moduli, che può essere utilizzato per quei lavoratori che, non avendo ancora inoltrato la richiesta dell’assegno, non troveranno il modulo già compilato.

Per ulteriori informazioni in merito rivolgersi allo Studio.